Caccavelle con polpa di melanzane e capocollo

Caccavelle con polpa di melanzane e capocollo

Le caccavelle sono un formato di pasta speciale nate apposta per essere riempite e le ricette sono davvero tante, direi infinite. Effettivamente basta un po’ di fantasia e a volte quello che hai in frigo per portare in tavola un primo piatto favoloso, come le caccavelle con polpa di melanzane e capocollo.

Una ricetta nata per caso, avevo in mente di preparare delle melanzane ripiene, ma durante la preparazione ho cambiato idea e con lo stesso ripieno ci ho farcito le caccavelle. Una ricetta semplice fatta con pochi ingredienti ma di qualità, un ripieno goloso fatto con la polpa di melanzane, arricchito con il capocollo e formaggio grattugiato. Tanta bontà e sapore contenuto all’interno di un guscio di pasta che rende il piatto unico e particolarmente gustoso.

 

Per questa ricetta ho utilizzato il formato di pasta La Caccavella de La Fabbrica della pasta di Gragnano

Ingredienti per 4 persone

4 caccavelle La Fabbrica della pasta di Gragnano

5 melanzane

1 uovo intero

100 g di parmigiano reggiano

sale

noce moscata q.b.

100 g di capocollo a fette

Per il sugo:

700 g di pomodori pelati

sale

mezza cipolla

olio evo q.b.

basilico




Procedimento

Lavare e spuntare le melanzane, tagliarle a metà e inciderle con un coltello per il senso della lunghezza e aggiungere un filo di olio. Sistemarle in una teglia da forno una accanto all’altra.

Porle in forno preriscaldato a 180°C, coperte con carta stagnola, per circa 30-35 minuti.

Intanto preparare la salsa di pomodoro:

Irrorare una padella con un filo di olio evo, aggiungere la cipolla tagliata e lasciarla imbiondire leggermente. Aggiungere il pomodoro pelato, salare e cuocere per circa 15 minuti.

Frullare la salsa, aggiungere qualche foglia di basilico e tenere da parte.

Quando le melanzane saranno cotte e intiepidite, prelevare con un cucchiaio la polpa e metterla in una ciotola, aggiungere il parmigiano reggiano, l’uovo, la noce moscata e il capocollo a pezzetti.

Aggiungere il sale e a piacere la noce moscata, mescolare e lasciare riposare.

Intanto calare le caccavelle in abbondante acqua bollente e salata e cuocere per 20 minuti a fiamma media girandole di tanto in tanto delicatamente per evitare che possano attaccarsi sul fondo della pentola. 

Trascorso il tempo con l’aiuto di una schiumarola scolarle e metterle sottosopra in un vassoio leggermente unto con olio.

Riempire le caccavelle con il ripieno preparato in precedenza e appoggiarle nel tegamino con abbondante sugo.

Coprire con carta stagnola e mettere in forno caldo a 180°C per 30 minuti. Togliere la stagnola e completare la cottura per altri 10 minuti, fino a quando si sarà formata una leggera gratinatura.

 

 

Caccavelle con polpa di melanzane e capocollo-la fabbrica della pasta di gragnano
Caccavelle con polpa di melanzane e capocollo

 

 

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *