Crema di melanzane con yogurt e menta

Crema di melanzane con yogurt e menta

Adoro le melanzane, mi piace il sapore, la consistenza e soprattutto la loro versatilità, una verdura che in qualsiasi preparazione dà sempre grandi soddisfazioni. Fritte, al forno, ripiene, grigliate sono sempre gradite e apprezzate da tutta la mia famiglia.

In commercio se ne trovano di diverse varietà, quelle più conosciute e utilizzate in cucina, almeno da me, sono quelle lunghe di colore viola e quelle tonde di colore viola o bianche e ognuna ha le sue caratteristiche che le rende ideali per una preparazione piuttosto che un’altra.

Per preparare la crema di melanzane con yogurt, ho utilizzato quella tonda viola, ricca di polpa dal sapore dolce e delicato, inoltre ha pochissimi semi e questo la rende ideale anche per ripieni e polpette. 

La crema di melanzane è una ricetta molto semplice da preparare e tra l’altro molto versatile, ve la consiglio per un antipasto o un aperitivo semplice e fresco, spalmata sui crostini… è una delizia, ma è ottima anche come accompagnamento a secondi piatti a base di carne e di pesce.

Scopri tante altre ricette con le melanzane!

Ingredienti 

Per la crema:

1 kg di melanzane 

200 g di yogurt bianco greco

qualche fogliolina di menta fresca

1 spicchio d’aglio

olio extra vergine di oliva

sale

peperoncino o pepe

Vi servono inoltre:

fettine di pane

olio extravergine




Procedimento

Accendere il forno a 200°C.

Intanto, lavare bene le melanzane e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Sistemarle su un foglio di carta stagnola e condirle con un filo di olio e delle foglioline di menta spezzettate a mano. Chiedere a mo’ di cartoccio e appoggiarle su una teglia da forno.

Cuocere per circa 20 minuti e comunque fino a quando la polpa si sarà ammorbidita.

Intanto schiacciare l’aglio e unirlo allo yogurt, aggiungere anche qualche fogliolina di menta (io ne ho messo 6-7), lavate ed asciugate. Frullare il tutto con un mixer ad immersione o un robot, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso. Aggiustare di sale, pepe o peperoncino e assaggiare, eventualmente se preferite un sapore più deciso e  fresco, aggiungete altra menta. Tenere in frigo, coperto con un coperchio o un foglio di pellicola.

Trascorso il tempo di cottura delle melanzane, tirarle fuori dal forno e far intiepidire. Prelevare con un cucchiaio la polpa e metterla in una ciotola. Schiacciarla con una forchetta o frullatela, se la preferite più liscia, con un mixer e quando si sarà raffreddata, unirla al composto di yogurt. Amalgamare e aggiustare di sale.

Distribuire la crema ottenuta in una ciotola di servizio o in ciotoline individuali, terminare con un filo di olio a crudo, qualche fogliolina di menta e del peperoncino o pepe a piacere.

La crema di melanzane con yogurt, si conserva per qualche giorno in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico e coperta con un filo di olio.

Crema di melanzane con yogurt e menta

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply