Dolce versato alla ricotta

Dolce versato alla ricotta

Era parecchio tempo, forse anni che avevo notato questa torta che ha spopolato in rete per tantissimo tempo. Le versioni che giravano erano talmente tante che avevo deciso di evitarvi di proporvela anch’io. L’altro giorno per caso ho ritrovato la ricetta che mi aveva scritto un’amica e non ho resistito!

Il dolce versato alla ricotta è un’idea semplice e veloce, ideale per una merenda sana e originale, ma perfetto da portare a tavola in un’occasione importante.

Curiosi del perché si chiama versato?… non abbiate fretta, lo scoprirete leggendo la preparazione. Un dolce goloso, con un ripieno versatile a base di ricotta e a seconda dei gusti si possono aggiungere gocce di cioccolato, uvetta, cacao, limone, cannella…e adesso basta mi fermo qui, perché potrei continuare all’infinito!

Ingredienti

Per la base:

125 g di farina per dolci

150 g di zucchero

2 uova a temperatura ambiente

55 g di olio di semi

65 g di latte

1/2 bustina di lievito per dolci

Per la crema di ricotta:

500 g di ricotta asciutta

3 uova

40 g di semolino o di amido di mais

80 g di zucchero

un pizzico di sale

gocce di cioccolato o uvetta a piacere

la buccia di un limone grattugiata

Per spolverizzare:

zucchero a velo




Preparazione

Con l’aiuto di uno sbattitore, lavorare molto bene le uova con lo zucchero, aggiungere il latte e l’olio alternati alla farina mescolata con il lievito (entrambi setacciati).

Versare metà composto in una teglia con bordi alti, rivestita con carta forno, di circa cm 24 x 24 o 22 x 28.

Infornare in forno caldo a 180°C per 8-10 minuti.

Intanto preparare la crema, mescolando in una ciotola tutti gli ingredienti tranne lo zucchero e le gocce di cioccolato che andranno aggiunti all’ultimo.

Passati i minuti, togliere la base dal forno e spalmarci su la crema di ricotta completa di zucchero e gocce di cioccolato.

Versare su con un cucchiaio l’altra metà di impasto, cercando di ricoprire tutta la superficie.

Infornare di nuovo nella parte centrale per altri 30 minuti circa.

Quando si sarà raffreddata, spolverizzare con lo zucchero a velo e tagliarla a quadrotti della grandezza desiderata.

Dolce versato
Dolce versato

Da non perdere

About The Author

Related posts

2 Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *