Melanzane sott’olio

Melanzane sott’olio

Ogni anno nel periodo estivo, la mia mamma trascorreva ore intere ad affettare le melanzane e con tanta cura e amore preparava queste conserve . Le custodiva gelosamente per poterle gustare nel periodo invernale. Una tradizione che io non ho mai abbandonato perchè come lei mi ha insegnato, continuo tutti gli anni a preparare le melanzane sott’olio.

Ingredienti:

5 kg.melanzane
1/2 pacco di sale grosso
1 bottiglia di aceto di vino bianco
1 l di olio  evo Vianova 
menta
aglio
peperoncino q.b.

 

Procedimento:

Per questa ricetta utilizzare melanzane bianche.
Lavare e sbucciare le melanzane, affettarle poi con un coltello.

Prendere una ciotola grande e appoggiarci le fette, ogni due o tre strati cospargere una manciata di sale grosso. Continuare così fino alla fine.

melanzane 6
Coprire con un piatto e mettere un gran peso (anche una pentola grande piena d’acqua) e lasciare per circa 24 h.

melanzane 3
Trascorse le 24 ore, eliminare tutto il liquido che si è creato e riempire la ciotola con dell’aceto (abbondante). Lasciare macerare il tutto per circa due ore.
Dopo due ore, prendere le melanzane, strizzarle e sistemarle nei vasetti alternando ogni 2 o 3 strati aglio, menta e peperoncino.

melanzane 4

Terminare coprendo con olio evo e lasciare per un giorno il vasetto aperto (senza coperchio). Se necessario aggiungere altro olio ( le melanzane devono essere sempre coperte di olio).
Chiudere il tutto e conservare.

Melanzane sott'olio
Melanzane sott’olio

 

Melanzane sott'olio
Melanzane sott’olio

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply