Orecchiette con crema di broccolo romanesco speck e zucca croccanti

Orecchiette con crema di broccolo romanesco speck e zucca croccanti

Diamo un tocco di originalità a queste spettacolari orecchiette con crema di broccolo romanesco speck e zucca croccante preparate con la semola per pasta della Selezione Casillo. Dal sapore tipicamente invernale sono buonissime e molto saporite.

Semola di grano duro per pasta
Semola di grano duro per pasta

Ingredienti per 4 persone:

Per la pasta:

400 g di semola per pasta della Selezione Casillo

200 g di acqua

Per il condimento:

1 broccolo romanesco piccolo

1 spicchio di aglio

qualche aghetto di rosmarino

peperoncino

olio EVO

sale

1/2 litro di brodo vegetale

200 g di zucca già pulita

1/2 bicchierino di Brandy

100 g di speck

Preparare l’impasto delle orecchiette seguendo le modalità spiegate in questo video:

 

Preparare il condimento portando a bollore dell’acqua salata dove far sbollentare il broccolo romanesco dopo averlo tagliato in cimette e lavato bene. Appena morbido scolarlo e tuffarlo in acqua e ghiaccio per ravvivarne i colori. Scolare bene.

Togliere la buccia alla zucca e tagliarla a tocchetti piccoli. Pesarne 200 g. e saltarlo in padella con un filo di olio e un pizzico di sale. Versare il brandy e lasciarlo sfumare. Appena dorato e croccante toglierlo dal fuoco e lasciarlo in caldo.

Nella stessa padella croccare le fette di speck tagliate a striscioline. Tenere anche queste in caldo.

In un tegame versare un filo di olio con uno spicchio di aglio schiacciato e far insaporire. Versare le cimette dei broccoli e saltarle per qualche minuto aggiungendo peperoncino e qualche aghetto di rosmarino fresco. Aggiustare di sale.

Tenere da parte qualche cimetta piccolina che servirà per decorare il piatto, mentre le altre passarle al mixer con l’aggiunta di qualche mestolino di brodo vegetale caldo. Si dovrà ottenere una cremina morbida e vellutata. Tenere in caldo.

Nel tegame dove sono stati ripassati i broccoli, versare la zucca, le cimette lasciate intere e lo speck e amalgamare delicatamente gli ingredienti a fuoco lento.

Nel frattempo cuocere le orecchiette in acqua bollette salata e appena saliranno a galla scolarle e tuffarle nel tegame con il condimento. Saltarle per qualche minuto e versarle nei piatti dove è stato versato qualche cucchiaio di crema di broccolo.

Orecchiette con crema di broccolo romanesco speck e zucca croccanti
Orecchiette con crema di broccolo romanesco speck e zucca croccanti

 

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply