Pasta con funghi zucchine e pesto

Pasta con funghi zucchine e pesto

Tante verdure per una golosa pasta condita con funghi, zucchine arricchita con pesto di basilico.

Un primo piatto gustoso e profumato, la pasta con funghi, zucchine e pesto è perfetta per un pranzo o una cena anche dell’ultimo minuto. Una ricetta semplice da preparare e poco impegnativa dove i funghi e le zucchine si uniscono per dare corpo e sapore a una pasta speciale, arricchita dal pesto che ha portato al piatto una nota estiva e fresca.

Per preparare questa ricetta ho utilizzato i funghi pioppini, una varietà molto saporita che io adoro e che cucino sempre molto volentieri. Hanno un gusto intenso e aromatico che li caratterizza, arricchendo il piatto di un sapore deciso. Se avete difficoltà a reperirli o non è stagione, utilizzate tranquillamente un’altra varietà, vanno benissimo anche gli champignon o i porcini o ancora meglio un mix! Stessa cosa per il pesto, se avete tempo vi consiglio di preparalo a casa, ci vuole davvero poco, altrimenti compratene uno già pronto ma mi raccomando leggete bene l’etichetta e sceglietene uno di qualità.

Per questa ricetta ho utilizzato un formato di pasta speciale ‘e Fidanzati Capresi, una sfiziosa pasta con un delicato intreccio, perfetta ad accogliere tutto il condimento. Una pasta artigianale, rigorosamente trafilata in bronzo prodotta da La Fabbrica della Pasta di Gragnano.  

Se ti è piaciuta la ricetta prova anche altro!

i fidanzati
 

Ingredienti per 4 persone

350 g di pasta ‘e Fidanzati Capresi

150 g di pioppini già puliti

3 zucchine di media grandezza

100-120 g di pesto

formaggio grattugiato a piacere

1 spicchio d’aglio

basilico q.b.

peperoncino q.b.

sale

Per il pesto di basilico senza aglio:

50 g di foglie di basilico  

1/2 bicchiere circa di olio extravergine di oliva

6 cucchiai di parmigiano reggiano

2 cucchiai di pecorino 

1 cucchiaio di pinoli (15-20 g)




Procedimento

Preparare il pesto:

La tradizione vuole che si prepari nel mortaio con tanta pazienza e olio di gomito, io confesso ho scelto la strada più semplice e meno faticosa e ho utilizzato un robot da cucina. Nella ricetta ho evitato di mettere l’aglio perché l’ho utilizzato nel condimento, se vi piace particolarmente, aggiungetene una metà durante la preparazione del pesto.

Lavare delicatamente le foglie di basilico in acqua fredda e farle asciugare su un canovaccio. Inserirle a questo punto nella ciotola del robot, aggiungere i pinoli e una parte dell’olio, frullare a bassa velocità per pochissimi secondi aggiungendo due cubetti di ghiaccio. Unire poi i formaggi, un altro cubetto di ghiaccio e a filo il restante olio. Frullare fino ad ottenere una crema liscia e abbastanza densa. L’olio della ricetta è indicativo, aggiungetelo lentamente fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Per evitare che il pesto annerisca è fondamentale utilizzare il mixer sempre a bassa velocità e possibilmente a intermittenza. Quando sarà pronto, versarlo in un contenitore ermetico, ricoprire con un filo di olio (per evitare che la superficie si scurisca) e conservare in frigo fino al momento dell’utilizzo.

A questo punto preparare il condimento:

Lavare velocemente i funghi già puliti sotto l’acqua corrente e far asciugare su carta assorbente.

Lavare anche le zucchine, spuntarle e tagliarle prima nel senso della lunghezza e poi a bastoncini.

Versare in un tegame antiaderente un filo di olio extravergine, aggiungere il peperoncino tritato e lo spicchio d’aglio intero e spellato. Quando comincerà a sfrigolare aggiungere sia i funghi che le zucchine, salare e cuocere per 5-6 minuti, mescolando spesso. Spegnere, eliminare l’aglio e tenere da parte.

Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolarla al dente con l’aiuto di una schiumarola, direttamente nel tegame con le verdure.  

Mescolare e terminare la cottura aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta, spegnere e unire prima il pesto e poi a piacere il formaggio grattugiato.

Mescolare bene e completare con qualche fogliolina di basilico tritato fresco.

Servire subito.

Pasta con funghi zucchine e pesto
Pasta con funghi zucchine e pesto

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply