Pennette al peperoncino con asparagi croccanti sgombro e granella di mandorle

Pennette al peperoncino con asparagi croccanti sgombro e granella di mandorle

Le pennette al peperoncino sono una vera specialità, un formato di pasta molto accattivante, perché il peperoncino non è nel condimento ma è parte della pasta. Si adattano a molte preparazioni, semplici ma anche più elaborate, dando sempre il meglio, arricchendole di sapore e originalità.

La ricetta che vi propongo è un piatto molto gustoso dai sapori e colori italiani, una pasta ricca e completa, un piatto unico da preparare in qualsiasi momento della settimana.

Le pennette al peperoncino con asparagi croccanti, sgombro e granella di mandorle, sono un primo ideale da preparare in questa stagione, una ricetta sana e nutriente, qualcosa in più di un semplice piatto di pasta! 

Prova anche altro! 

Per questo piatto ho utilizzato le pennette al peperoncino  l’Arrabbiatella de La Fabbrica della pasta di Gragnano

Ingredienti per 4 persone:

350 g di pennette al peperoncino “L’arrabbiatella”

250 g di asparagi

1 scatoletta di sgombro sott’olio

1 cm di zenzero fresco

40 g di mandorle spellate

1 spicchio di aglio

1 manciata di olive taggiasche denocciolate

foglioline di maggiorana fresca

4 cucchiai di olio extravergine di oliva

Sale q.b.

 




 

 

Procedimento

Pulire gli asparagi togliendo via la parte finale più coriacea e lavarli sotto l’acqua corrente. Quindi sbollentarli per 5 minuti in un tegame alto e stretto avendo l’accortezza di lasciare fuori le punte avvolte in precedenza da un foglio di alluminio. Una volta pronti scolarli e lasciali freddare.

Nel frattempo mettere a bollire l’acqua per lessare la pasta e scolare bene lo sgombro dall’olio di conservazione.

Spezzettare le mandorle al coltello e lasciarle tostare per un minuto in una padella antiaderente.

In un ampio tegame scaldare l’olio con lo spicchio di aglio schiacciato e lasciarlo rosolare.

Tagliare i gambi degli asparagi a becco di flauto (losanghe), lasciando intatte le punte.

Eliminare l’aglio rosolato dal tegame e versarci gli asparagi, saltarli per pochi minuti. Aggiungere quindi lo sgombro, lo zenzero grattugiato, le olive taggiasche denocciolate, le foglioline di maggiorana fresca e metà dose di mandorle tostate. Mescolare spegnere e tenere da parte.

Cuocere la pasta e quando sarà al dente versarla nel tegame col condimento.

Risottarla per qualche minuto aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.

Servirla calda guarnita con le restanti mandorle tostate.

Pennette al peperoncino con asparagi croccanti sgombro e granella di mandorle La Fabbrica della pasta di Gragnano
Pennette al peperoncino con asparagi croccanti sgombro e granella di mandorle

 

Pennette al peperoncino con asparagi croccanti sgombro e granella di mandorle La Fabbrica della pasta di Gragnano
Pennette al peperoncino con asparagi croccanti sgombro e granella di mandorle

 

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *