Pesto di avocado

Pesto di avocado

Il pesto di avocado è una valida alternativa molto gustosa ai classici pesti, è semplice da preparare ed è perfetto per insaporire la pasta, il riso ma è ottimo anche come aperitivo, specie se spalmato su crostini di pane.

È una ricetta semplice e veloce da preparare, ma anche sana e leggera, la classica dimostrazione che a volte, basta poco per ottenere ottimi risultati in cucina. La cosa fondamentale è affidarsi sempre ad ingredienti freschi e di qualità. 

L’ingrediente principale di questa ricetta è l’avocado, definito il super food, un frutto esotico ricco di benefici per la nostra salute e bellezza.

Ma come fare a sceglierlo?.. Intanto è importante sapere che si utilizza quasi esclusivamente maturo, io mi regolo premendo sulla buccia, la polpa deve essere morbida se risulta troppo dura, evitato di comprarlo. 

Da qualche parte ho letto che il trucco sta nel picciolo: si fa cadere spingendolo con un dito, se sotto la polpa è verde, l’avocado non è ancora maturo, se è scura allora è passato. L’ideale è trovare un colore verde-giallo, il livello giusto di maturazione per consumarlo.

Il pesto di avocado è molto delicato e per natura tende ad ossidarsi e a scurirsi; per questo vi consiglio di prepararlo al momento, ci vuole davvero poco!

Se preferite si può preparare in anticipo: basterà ricoprirlo, dopo averlo messo in un barattolo ermetico, con un filo di olio di oliva. A questo punto potete conservarlo in congelatore per un mese al massimo o in frigorifero, per un paio di giorni. 

Ingredienti:

2 avocado maturi

30-35 mandorle sgusciate e tostate

una manciata di foglie di prezzemolo

il succo di 1 limone

la scorza di mezzo limone

5-7 g di zenzero 

sale fino q.b.

 



Procedimento

Tagliare in due l’avocado, eliminate il nocciolo e sbucciarlo.

Con l’aiuto di un robot da cucina, tritare grossolanamente le mandorle, aggiungere la polpa dell’avocado, lo zenzero pulito e tagliato in piccoli pezzi (o meglio ancora grattugiato) e frullare aggiungendo un cubetto di ghiaccio. Unire il succo del limone, le foglie del prezzemolo, lavate in precedenza e un altro cubetto di ghiaccio per evitare che il composto si scaldi durante la preparazione.

Frullare fino ad ottenere una crema densa, di un delizioso colore verde e molto profumata, salare e mescolare bene.

Versare all’interno di un ciotola e consumare subito, altrimenti seguire le indicazioni riportate sopra per la conservazione.

Pesto di avocado
Pesto di avocado

Da non perdere

About The Author

Related posts

1 Comment

  1. Pingback: Pasta con pesto di avocado mandorle e zenzero - Badalù

Leave a Reply