Pollo con i peperoni alla romana

Pollo con i peperoni alla romana

E come poteva mancare il pollo con i peperoni alla romana in Badalù?

La tradizione vuole che venga preparato il giorno di Ferragosto, anche se è una ricetta perfetta per qualsiasi occasione o almeno fino a quando la bella stagione ci regala quei fantastici peperoni gialli e rossi, dalla polpa soda e carnosa.

È una ricetta molto semplice da preparare e con pochi ingredienti ma è fondamentale che siano di ottima qualità. Il consiglio è quello di comprare un pollo ruspante dalle carni sode e saporite e sentirete che meraviglioso piatto che ne verrà fuori, sarà quasi impossibile resistere a fare la scarpetta. Ecco perché vi consiglio di accompagnarlo con del pane casareccio tostato e condito con un filo di olio Extra Vergine di Oliva…per me è il piatto perfetto!

Questa ricetta è tratta da un vecchissimo libro di cucina di mia nonna, con tutti i piatti della tradizione romana, talmente vecchio che non ha più la copertina e le pagine si tengono per “miracolo”, il mio grande tesoro!

Come potete notare in questa ricetta della tradizione non si fanno uso di odori e questo per assaporare al meglio gli ingredienti. Pochi, semplici ma nobili che, se di ottima qualità, daranno al piatto un sapore davvero speciale! 

Per ottenere un ottimo pollo con i peperoni ho utilizzato il tegame DR. GREEN di Risolì, ideale per cuocere senza troppi grassi aggiunti e per una cottura uniforme e in poco tempo.

Ingredienti per 6 persone:

1 pollo ruspante di circa 1 kg

1/2 bicchiere di olio di oliva

3 peperoni dolci gialli e rossi

1 bicchiere di vino bianco secco

400 g di pomodori  pelati

1/2 litro di brodo caldo

sale

pepe

 


Procedimento:

Fiammeggiare il pollo, lavarlo e tagliarlo a piccoli pezzi. Salarlo e peparlo.

Lavare i peperoni, pulirli dai semi e dai filamenti bianchi molto indigesti e tagliarli a pezzi non troppo piccoli altrimenti in cottura si sfalderanno.

Mettere in un tegame l’olio, lasciarlo riscaldare un attimo e poi aggiungere  il pollo.

Rosolarlo per bene in ogni sua parte per 15 minuti.

Versare poi il vino e a fiamma, alta lasciarlo evaporare. 

Unire i peperoni ed i pomodori pelati tagliati a pezzetti e continuare la cottura per circa un’ora aggiungendo all’occorrenza un po’ di brodo caldo.

Servire caldo o tiepido con delle fette di pane tostato. Semplice ma davvero speciale!

Pollo con i peperoni. Padelle Risolì
Pollo con i peperoni alla romana
Pollo con i peperoni ricette con tegami Dr. Green di Risolì
Pollo con i peperoni alla romana

 

Da non perdere

About The Author

Related posts