Zuppa di patate e funghi misti

Zuppa di patate e funghi misti

La zuppa di patate e funghi è un classico della cucina italiana, un piatto molto saporito, ideale per scaldare le prime serate autunnali. La ricetta tradizionale, prevede l’utilizzo di  porcini freschi e in effetti danno al piatto un sapore e un odore unico, inconfondibile. Oggi però vi propongo una variante, la zuppa di patate e funghi misti, una valida alternativa a quella tradizionale. Altrettanto profumata e gustosa e sicuramente più economica. Accompagnatela con fette o crostini di pane abbrustolito e diventerà un piatto completo, semplice e veloce da preparare.

Ingredienti per 4 persone

500 g di funghi misti freschi o surgelati

4 patate medie

1 cipolla

prezzemolo

formaggio grattugiato a piacere (parmigiano e pecorino)

olio extra vergine

sale

pepe o peperoncino

Preparazione

Pulire la cipolla, tritarla e farla rosolare a fiamma bassa con un filo d’olio in una pentola o in un tegame di coccio. Intanto lavare le patate, pelarle, tagliarle a cubetti e aggiungerle al soffritto. Aggiungere anche il peperoncino a piacere e mescolare con un cucchiaio di legno.

A questo punto unire i funghi ben lavati e asciugati se sono freschi, se avete scelto di utilizzare quelli surgelati, basterà aprire la confezione e versarli direttamente in pentola. Salare e mescolare con cura.

Aggiungere qualche mestolo di acqua calda o di brodo vegetale, del prezzemolo tritato, coprire e cuocere per 35-40 minuti. Mescolare ogni tanto e aggiungere acqua o brodo caldo se dovesse essere necessario.

Zuppa di patate e funghi
Zuppa di patate e funghi misti

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply