Aprile
Pioggia di Aprile Attoniti, dai nidi nuovi, sui vecchi tetti guardano gli uccelletti. mettendo acuti gridi, cadere l’invocata pioggia di mezzo aprile. Tu dietro la vetrata, dalla finestra bassa come lor guardi e ridi. E’ nuvola che passa. Luigi Pirandello

 

Foto di Sergio Di
Foto di Sergio Di

 

Con l’arrivo di Aprile si comincia a tutti gli effetti a respirare la tanto attesa aria primaverile e come dice il proverbio ” Aprile dolce dormire, gli uccelli a cantare, gli alberi a fiorire”.

Le temperature stanno cambiando e con esse l’aspetto dei banchi al mercato che settimanalmente si riempiono di prodotti nuovi. Aprile è il mese in cui la predominanza di verdure dal sapore amarognolo, tipiche dell’inverno, stanno lasciando spazio a prodotti dal sapore più dolci e delicato come i piselli e le fave.

Ritroviamo in questo mese tantissime verdure: agretti, aglio fresco, asparagi, bieta, carciofi, carote, cipolle, fagiolini, fave, fiori di zucca, finocchi, lattuga, patate, piselli, pomodori, porro, ravanello, sedano, spinaci, taccole, zucchine.

Per quanto riguarda la frutta impossibile pensare alla primavera senza i colori e la freschezza delle fragole e dei kiwi, ottimi anche i limoni, i pompelmi, le mele e le pere.

 

ASPARAGI

In questa stagione possiamo cominciare ad apprezzare e a mangiare gli asparagi in tutte le loro fantastiche sfumature: verdi, bianchi e violetti. Generalmente i bianchi sono ottenuti coprendoli ed evitando che la luce solare possa colpirli, anche se ci sono varietà che nascono così, come l’asparago bianco di Bassano del Grappa D.O.P. Quelli verdi più spessi sono la varietà più comume e più utilizzata, anche perchè si coltivano un po’ovunque. Gli asparagi violetti invece, trovano l’eccellenza nella zona di Albenga (Savona). All’acquisto, scegliete sempre asparagi medio-piccoli, con la punta soda e appuntita.

Gli asparagi hanno proprietà depurative e diuretiche, sono ricchi di sali minerali tra cui il potassio e il magnesio, utili quindi per la salute del cuore e dei muscoli. Le loro proprietà diuretiche li rendono un alimento perfetto per chi soffre di pressione alta e ritenzione idrica, l’asparagina infatti, aiuta l’organismo ad eliminare il sodio in eccesso. Contengono inoltre vitamine A e B, acido folico e come tutte le verdure sono poveri di calorie. Sono buonissimi sia crudi aggiunti alle insalate, sia cotti al vapore, alla piastra o come condimento per gustosi primi piatti.

Asparagi

Alcune ricette con questo ingrediente

Asparagi

 

CIPOLLOTTI

Sono ortaggi che ormai si trovano tutto l’anno per le numerose piantagioni in serra, ma in primavera si trovano i migliori, quelli coltivati in campo aperto. Ottimi se mangiati freschi, per dare un tocco in più alle insalate, grazie al loro sapore caratteristico, più o meno dolce a seconda delle zone di produzione. Il cipollotto non è altro che una cipolla raccolta prima che sia matura, anche se con gli anni sono nate molte varietà per ottenere una tipologia con il bulbo piccolo più tenero e un gambo lungo dal sapore più delicato. Tra le varie tipologie, troviamo il cipollotto di Tropea, la varietà rossa e il cipollotto nocerino Dop, nell’Agro nocerino (Salerno), piccolo, bianchissimo e di una dolcezza unica.

  • Cipollotti
  • Cipollotti di Tropea

Alcune ricette con questo ingrediente

Cipollotti

 

FIORI DI ZUCCA

Questo è il periodo giusto per cominciare a comprare i fiori di zucchina, detti anche fiori di zucca, si trovano facilmente sia nelle vaschette confezionate o meglio ancora a km 0 tra i banchi dei contadini. Sono tra i fiori commestibili più consumati e grazie alla loro forma si prestano in cucina a diversi ripieni.

Fiori di zucca

Alcune ricette con questo ingrediente

Fiori di zucca

 

FAVE

Le fave, sono un alimento molto diffuso nella dieta mediterranea, hanno numerose effetti benefici per la nostra salute, un legume quasi perfetto. Ricche di protein, di vitamine, di minerali e da non sottovalutare le fibre alimentari che proteggono non solo la mucosa del colon ma utili per ridurre i valori del colesterolo nel sangue. Sono ottimi fonti di minerali come ferro, rame, magnesio, potassio, calcio.

Dato il suo basso contenuto di calorie è un alimento consigliato per chi vuole mantenersi in forma; in cucina si preparano facilmente, vanno sbucciate e aggiunte alle insalate. Cotte invece si prestano a numerose ricette, ottime sia come contorno che in gustosi primi piatti.

Fave

Alcune ricette con questo ingrediente

Fave

PISELLI

E’ questo il periodo giusto per poterli gustare freschi, teneri e dolcissimi, i piselli sono una fonte di sostanze nutritive fondamentali per la nostra salute. Sono ricchi di di vitamine che contribuiscono a rinforzare il nostro sistema immunitario, di fibre e di elementi come il ferro, il calcio e il fosforo che li rendono facilmente digeribili.

In cucina, sono molto versatili, si mangiano sia crudi per arricchire insalate che cotti. Ovviamente come per la maggior parte delle verdure, per evitare di perdere la maggior parte dei benefici  si consiglia di consumarli il più possibile freschi o appena scottati.

Piselli

Alcune ricette con questo ingrediente

Piselli

SPINACI PRIMAVERILI

Gli spinaci fanno parte di quelle verdure che si trovano sia in inverno che in primavera e purtroppo la statistica delle vendite dice che gli italiani li preferiscono nei mesi freddi. Peccato perché in primavera gli spinaci danno il meglio di sé, sia per quanto riguarda le proprietà benefiche e nutritive che per il gusto. In questa stagione infatti gli spinaci hanno le foglie più piccole e tenere e sono ideali da consumare crudi nelle insalate. Gli spinaci contengono vitamina C, indispensabile per il nostro sistema immunitario e combattere i radicali liberi. Hanno un alto quantitativo di ferro anche se non facilmente assimilabile dal nostro organismo per la presenza dell’acido ossalico, ecco perché gli esperti consigliano di consumarli con del limone spremuto, l’acido ascorbico in esso contenuto favorirà l’assorbimento del ferro.

Spinaci

Alcune ricette con questo ingrediente

Spinaci

 

FRAGOLE

Che meraviglioso frutto, dolce, succoso, fresco, una delizia per il palato e per gli occhi. E’ un frutto portentoso, ricca di vitamina C, ha un alto potere antiossidante  e per questo è ai primi posti nella classica dei cibi che mantengono giovani. Inoltre le fragole, hanno un alto contenuto di ferro, calcio, fosforo e magnesio.

Fragole

Alcune ricette con questo ingrediente

Fragole

KIWI

Il kiwi altro frutto portentoso, ricco di vitamina C anche più del limone, aiuta a rinforzare il nostro sistema immunitario, è ricco di potassio, rame e ferro. Ha una buona percentuale di vitamina E, indispensabile per proteggerci dalle conseguenze dell’invecchiamento dei tessuti, per questo è considerato un potente alimento antiossidante. Inoltre contiene fibre vegetali utili per favorire il funzionamento dell’intestino.

Kiwi

Alcune ricette con questo ingrediente

Kiwi