Settembre
Nonno, l’argento della tua canizie rifulge nella luce dei sentieri passi tra i fichi, i susini e i peri con nelle mani un cesto di primizie: «Le piogge di Settembre già propizie gonfian sul ramo i fichi bianchi e neri, susine claudie… A chi lavori e speri Gesù concede tutte le delizie»” . GUIDO GOZZANO
Settembre
Foto di Sergio Di

Con Settembre, diamo l’addio all’estate e inizia ufficialmente l’autunno. Sui banchi troviamo ancora molti prodotti estivi, soprattutto frutta, ancora buona e in alcuni casi anche più conveniente. In alcune zone, si raccolgono già le prime mele e pere e le varietà tardive della frutta estiva, come per esempio le pesche. I peperoni poi, che abbiamo iniziato ad apprezzare in agosto, in questo periodo raggiungono il momento migliore e ogni regione può finalmente mangiare quelli locali. Altro frutto molto apprezzato in questo periodo è il fico d’India, prodotto che si produce per il 90% in Sicilia, il resto si divide  tra Calabria, Puglia e Sardegna. I fichi d’India sono ottimi sia al naturale che cotti per la preparazioni di dolci e confetture. Le bucce non si buttano, la tradizione siciliana ci insegna che se le friggiamo, possono diventare un piatto squisito. Con l’autunno fanno capolini i primi funghi,  il re indiscusso il porcino, poi troviamo gli ovoli che insieme ai porcini sono sicuramente i funghi più gustosi. Ancora i finferli e i chiodini, ideali per essere conservati, soprattutto sott’olio. Altro prodotto che comincia a trovarsi banchi del mercato è la barbabietola, detta anche rapa rossa, quella di forma tondeggiante, perchè le piatte e le allungate arriveranno a novembre.

Verdure di stagione: Barbabietole, cardi, cetrioli, cicoria, cipolle, cipollotti, fagiolini, funghi, melanzane, patate, peperoni, pomodori, porri, rape, scalogno, sedano, sedano rapa, spinaci,  zucche, zucchine.

Frutta di stagione: Fichi, fichi d’India, melagrane, mele, meloni, mirtilli, more, nocciole, pere, pesche, pompelmi, prugne, susine, uva.

Questo mese vi proponiamo qualche ricetta con:

PORRI

Simile alla cipolla, ma dal gusto più dolce e decisamente delicato, il porro è molto conosciuto ed usato nella cucina mediterranea. Contiene in buona quantità sali minerali, in particolare magnesio, calcio, ferro e potassio. Buona anche la presenza di vitamine, soprattutto A, C e K.  Il porro è ricco di fibre e ipocalorico è quindi un alleato dell’intestino e consigliato a chi è a dieta. Interamente commestibile anche le foglie verdi che purtroppo vengono meno impiegate nelle ricette ma che contengono più vitamine. Utilizzato sia cotto che crudo.

Porri

Alcune ricette con questo ingrediente

Porri

PAPACCELLE

Le papaccelle sono peperoni dalle bacche piccole, un poco schiacciate e costolute. Un prodotto carnoso, croccante e profumatissimo, ideale per le conserve sott’olio o sottaceto. Le papaccelle originali, sono piccole, raggiungono al massimo gli 8-10 cm di diametro. Sono coloratissimi, vanno dal verde intenso al rosso, hanno una polpa croccante e dolcissima. Ottimi anche da mangiare freschi.

Papaccelle

Alcune ricette con questo ingrediente

Papaccelle

 

FUNGHI

I funghi sono un alimento poco calorico e contribuiscono al buon funzionamento del nostro sistema immunitario. Sono una buona fonte di sali minerali come il potassio, il fosforo, il selenio e il rame. Inoltre contengono vitamine del gruppo B, utili al sistema nervoso e necessarie al metabolismo di proteine, grassi e carboidrati. Da sempre i funghi sono considerati un antibiotico naturale, un alimento indispensabile da assumere in questo periodo, per rafforzare le difese immunitarie che ci aiuteranno a difenderci dai malanni autunnali.

  • Porcino
  • Porcino 2
  • funghi
  • funghi-porcini
  • porcino 1
  • fungo

Alcune ricette con questo ingrediente

Funghi

 

UVA

L’uva è finalmente matura per essere gustata, dolce e zuccherina che sia bianca o rossa. Ha tantissime proprietà antiossidanti ed è ricchissima vitamine come la vitamina B6, utile contro l’insonnia e le vitamine A e C, valide alleate per favorire la circolazione. Le varietà di uva da tavola sono tante, tra le più famose bianche troviamo la vittoria, l’Italia e la regina. Tra le scure, le black magic, cardinal e red globe, famosissima è anche l’uva fragola e la pizzitella, dagli acini piccoli e molto gialli.

  • uva1
  • Uva
  • uva

Alcune ricette con questo ingrediente

Uva

 

FICHI

A Roma è usanza preparare la famosa pizza e fichi, come spuntino di metà mattinata o addirittura come pranzo magari aggiungendo una bella fetta di prosciutto crudo. A settembre infatti troviamo ancora i fichi settembrini che ci danno la giusta carica per affrontare il rientro dalle ferie estive. Troviamo i fichi verdi o quelli con la buccia scura. Entrambe le varietà hanno un elevato contenuto calorico. Possono avere effetto lassativo e sono ricchi di fibre, potassio, ferro e vitamine A, B e C.

Fichi settembrini

Alcune ricette con questo ingrediente

Fichi

 

NOCCIOLE

In Italia, la raccolta delle nocciole termina con la fine dell’estate, quando il sole ancora caldo, favorirà una veloce essiccazione e conservazione del prodotto. La produzione in Italia, si concentra soprattutto in Campania, nel Lazio e nel Piemonte. Come tutta la frutta secca, la nocciola contiene molte proprietà utili al benessere dell’uomo. Le principali sono alcuni sali minerali come il calcio, fosforo, potassio, manganese, selenio, zinco, ferro e magnesio. Inoltre contengono vitamine del gruppo B, C, E, indispensabili per mantenere in salute il nostro sistema nervoso e apparato digerente.

Nocciole

Alcune ricette con questo ingrediente

Nocciole