Primi, Ricette

Ciambella di riso con piselli crudo e emmental

Ciambella di riso con piselli crudo e emmental

La ciambella di riso con piselli crudo e emmental è una vecchia ricetta di famiglia leggermente rivisitata diciamo così “in chiave moderna”.

Ottima sia calda, con il formaggio filante, che fredda in versione estiva.

Per realizzare questa ricetta abbiamo utilizzato il bellissimo stampo della Silikomart ” Armony” che ci ha permesso con la sua scanalatura superiore di accompagnarla con una gustosa e morbida crema di piselli e arricchirla con tanti cubetti di formaggio e prosciutto crudo, rendendola molto appetitosa e invitante. In fondo il cibo si mangia prima con gli occhi no?

Ingredienti

400 g di riso ribe

300 g di piselli surgelati + 100 g che serviranno per la crema

200 g di formaggio emmental

200 g di prosciutto crudo di parma (finale o gambuccio)

100 g di burro

1 scalogno

sale

pepe

olio




Procedimento

Lessare il riso secondo i tempi di cottura indicati sulla confezione, nel frattempo lessare i pisellini in acqua bollente salata per pochi minuti.
Tagliare il formaggio e il prosciitto a dadini piccoli.
Versare il riso bollito e ben scolato in un capiente tegame, unire parte dei piselli (tenere da parte 100 g per la crema e una manciata per la decorazione).

Togliere dal fuoco, aggiungere il burro e mantecare mescolando con un cucchiaio di legno. Se dovesse risultare troppo asciutto aggiungere un po’ di acqua di cottura dei piselli.

Unire anche il formaggio e il prosciutto (tenere da parte una manciata di ognuno per la decorazione).

Pepare e aggiustare di sale.

Versare il riso condito nello stampo a ciambella della Silikomart e pressare bene con un cucchiaio per farlo aderire completamente nella cavità della ciambella.

Coprire con della pellicola trasparente e lasciar freddare a temperatura ambiente.

Una volta freddo, mettere lo stampo in frigo e lasciar freddare completamente prima di sformare il riso. (Meglio se messo in freezer/congelatore)

Prima di essere servito sformare il dolce su un piatto da portata e lasciarlo riprendere a temperatura ambiente. Se preferite servirlo caldo, dopo averlo sformato, fate un breve passaggio in forno preriscaldato.

Procedere alla decorazione preparando la crema di piselli in questo modo:

Scaldare un filo di olio e lasciarci imbiondire lo scalogno, quindi versare i piselli ancora congelati e far cuocere per una decina di minuti, aggiungendo un poco di acqua o meglio brodo caldo. Salare e pepare. Quindi passare tutto al mixer e filtrare. Versare la crema di piselli nella scanalatura dello stampo e guarnire a piacere con i dadini di formaggio e prosciutto crudo tenuti da parte. Ultimare con i piselli.

Ciambella di riso con piselli crudo e emmental

Ciambella di riso con piselli crudo e emmental

 

Ciambella di riso con piselli crudo e emmental