Conserve, marmellate e confetture, Ricette

Crema di peperoni e mandorle

La crema di peperoni e mandorle è un condimento molto gustoso e profumato, facile da preparare dai colori e aromi tipici della cucina mediterranea. Una crema che vi consigliamo di preparare per tempo e visto che è ancora stagione noi approfittiamo per farne qualche barattolino in più e poi congelare.

La crema di peperoni è perfetta per condire la pasta, da spalmare su crostini, toast e bruschette e se volete renderla ancor più gustosa, provatela con olive tagliate a pezzetti, mozzarelline e acciughe, una squisitezza.

Potete conservare la crema di peperoni chiusa in barattoli di vetro in frigorifero per circa 4-5 giorni oppure potete congelare in piccoli barattoli di vetro e conservare fino a tre mesi.

Non vi resta che provare questa delizia, semplice da realizzare e ottima da gustare.

Ingredienti:

3 peperoni rossi

30 g di mandorle 

1 ciuffo di prezzemolo fresco

5-6 cucchiai di olio evo

sale fino q.b

 



Procedimento

Innanzitutto, lavare i peperoni, asciugarli e arrostirli in forno con la funzione grill. Metterli poi a raffreddare in un sacchetto di carta da pane, quindi spellare ed eliminare gli eventuali semi.

Trasferire il tutto in un boccale alto e stretto e frullare, fino ad ottenere una crema densa. Aggiungere le mandorle tritate al coltello e leggermente tostate in una padella antiaderente, terminare con l’olio evo, il prezzemolo e il sale. Frullare ancora fino a rendere il composto cremoso, assaggiare e se necessario aggiungere altro olio e sale a piacere.

 

Crema di peperoni e mandorle