Conserve, marmellate e confetture, Ricette, Vegetariani

Crema di zucchine e pinoli

Crema di zucchine e pinoli

La crema di zucchine e pinoli è perfetta da spalmare sui crostini o per condire e arricchire un primo piatto di pasta.

La crema di zucchine e pinoli si può preparare sia con le zucchine crude che con le zucchine cotte, dipende un po’ dai gusti e dalla freschezza delle zucchine. La ricetta che oggi vi proponiamo è la versione cotta in padella. È una crema saporita e sfiziosa, velocissima e semplice da preparare anche all’ultimo momento. Se dovesse avanzare, nessun problema si può congelare in vasetti di vetro e fare una piccola scorta da consumare nei mesi successivi.

Prova anche La crema di melanzane

Ingredienti:

3 zucchine fresche di media grandezza

6/7  cucchiai di olio evo

1 cucchiaio di pinoli 

sale fino q.b.





Procedimento

Lavare bene le zucchine ed eliminare le estremità, quindi tagliarle a dadini.

Cuocere a fiamma alta in un tegame antiaderente con 1-2 cucchiai di olio per circa 6/7 minuti. Aggiustare di sale e lasciare raffreddare.

Tritare i pinoli al coltello, dopo averli leggermente tostati in padella e versarli in un boccale alto, aggiungere le zucchine raffreddate, l’olio restante e il sale se serve, frullare il tutto.

Una volta preparata conservare per circa 4/5 giorni chiusa in un barattolo di vetro in frigorifero oppure per 3-4 mesi al massimo in piccoli vasetti in congelatore.

 

Crema di zucchine e pinoli

Crema di zucchine e pinoli