Dolci, Ricette

Crostata con pasta di nocciole e confettura di amarene

Crostata con pasta di nocciole e confettura di amarene Semola per frolle Selezione Casillo

La crostata con pasta di nocciole e confettura di amarene è un dolce da credenza semplice ma davvero goloso.

Tanti strati di consistenze e sapori differenti fanno di questa crostata un dolce adatto ad ogni occasione, dalla colazione alla merenda, dal dopo pasto allo sfizio quotidiano. 

Per la preparazione della pasta frolla potete cliccare su questo link.

La semola per frolle crostate e biscotti Selezione Casillo rendono la frolla davvero speciale.

Ingredienti per uno stampo rotondo da 24 cm o uno rettangolare 35 cm x 11 cm circa

300 g di semola per frolle crostate e biscotti Selezione Casillo

100 g di farina di nocciole

200 g di burro freddo a pezzetti

150 g di zucchero semolato

1 pizzico di sale

2 tuorli + 1 uovo intero

1 baccello di vaniglia 

1 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo)

Per il ripieno

1 vasetto di confettura di amarene

80 g di granella di nocciole

1 vasetto di pasta di nocciole

amarene sciroppate q.b.

Per la rifinitura 

20 g di granella di nocciole

1 tuorlo

1 cucchiaio di latte




 

Procedimento

In una  ampia terrina, possibilmente fredda, impastare velocemente con la punta delle dita la semola, la farina di nocciole, lo zucchero e il burro. Aggiungere le uova, il sale, i semini della vaniglia, l’eventuale lievito e mettere l’impasto ancora non perfettamente compattato a riposare in frigo per almeno un’ora, avvolto in una pellicola trasparente. 

Trascorso il tempo necessario, impastare nuovamente la pasta frolla e stenderla secondo lo stampo a disposizione. 

Bucherellare il fondo con una forchetta e versare la confettura di amarene, livellare e coprire con uno strato di granella di nocciole. Quindi spalmare uniformemente sopra la pasta di nocciole ed infine disporre a piacimento le amarene sciroppate ben scolate cercando di farle penetrare nella farcia. Proseguire con le classiche losanghe da crostata, spennellare la frolla con un battuto di tuorlo e latte per terminare con la granella di nocciole. Mettere la crostata in frigo per una oretta prima di infornarla in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.  Se fosse necessario, prolungare la cottura per altri 5 minuti abbassando leggermente la temperatura di qualche grado.

Crostata con pasta di nocciole e confettura di amarene Farina Selezione Casillo

Crostata con pasta di nocciole e confettura di amarene