Dolci, Ricette

Crostata con pesche e marmellata di arance

Crostata con pesche e marmellata di arance Stampo Silikomart Kit tarte ring e semola di grano duro per frolle selezione casillo

La crostata con pesche e marmellata di arance è un dolce bello da vedere e buonissimo da mangiare, semplice da preparare è perfetto in questa stagione. Una crostata per tutti coloro che non amano i sapori troppo dolci, l’abbiamo infatti definita dolce e amara, perché al gusto si percepisce sia la piacevole nota amara della marmellata di arance che la dolcezza delle pesche. Perfetta a colazione, a merenda o in qualsiasi momento della giornata, magari per una pausa golosa, senza troppi sensi di colpa.

Per preparare questa ricetta abbiamo utilizzato la marmellata di arance fatta in casa, cliccate Qui per la ricetta e i consigli per prepararla, in alternativa compratene una di ottima qualità. Per il guscio di frolla abbiamo utilizzato il ring Kit Tarte Ring Silikomart e la  Semola di grano duro rimacinata per Frolle Crostate e Biscotti Della Linea “Le Semole d’Autore” Selezione Casillo. Grazie alla struttura proteica più compatta e nobile del grano duro, la semola dona croccantezza e friabilità rendendo le preparazioni ancora più buone.

Ingredienti per uno stampo di cm 25 di diametro

Per la pasta frolla:

400 g di semola di grano duro per frolle o farina 00

200 g di burro freddo a pezzetti

150 g di zucchero semolato

1 pizzico di sale

2 tuorli + 1 uovo intero

la scorza grattugiata di 1 limone bio

Per il ripieno:

250 g di marmellata di arance 

3-4 pesche

Per spolverare:

zucchero a velo (facoltativo)




Procedimento

La prima cosa da fare è preparare la pasta frolla, cliccare QUI per tutte le indicazioni e i consigli su come prepararla al meglio.

Trascorso il tempo di riposo in frigo, prendere la pasta frolla e su un piano leggermente infarinato lavorarla leggermente con le mani. Quindi con un mattarello stendere i 2/3 dell’impasto a uno spessore di circa 4-5 mm, prendere l’anello microforato e coppare la pasta stesa.

Sollevare l’anello, imburrarlo per bene e appoggiarlo in una teglia foderata con carta forno o con l’apposito tappetino e sistemarci il disco di frolla. Bucherellare con i rebbi di una forchetta.

Raccogliere gli scarti di frolla, ricompattarli e stendere. Tagliare delle strisce di 1/2 cm di spessore e due cm e mezzo di altezza. Arrotolarle e  foderare la parete dell’anello, poi con le dita premere delicatamente la frolla per farla aderire bene alle pareti. Con un coltello eliminare poi l’eccesso di pasta e mettere in freezer a raffreddare (Vedi Foto).

pasta frolla

A questo punto stendere la pasta frolla rimasta direttamente su un foglio di carta forno e mettere in freezer anch’essa.

Lavare, sbucciare e fare a fettine le pesche. Prendere lo stampo con la base di frolla e fare uno strato di marmellata e uno di pesche. Prendere dal freezer anche la frolla stesa su carta forno e rovesciarla sulla crostata, premere bene i bordi per sigillare ed eliminare la pasta in eccesso e poi sollevare la carta forno (Vedi Foto).

Crostata di pesche e marmellata di arance Stampo Silikomart semola selezione casillo per fritti

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti circa e comunque fino a quando si sarà dorata in superficie. Sfornare e aspettare che si raffreddi per bene, quindi sformare e appoggiare su un piatto di servizio.

Spolverizzare con zucchero a velo e servire.

La crostata di pesche e marmellata di arance si conserva per qualche giorno in frigo.

Crostata con pesche e marmellata di arance Stampo Silikomart Kit tarte ring e semola per frolle selezione casillo

Crostata con pesche e marmellata di arance