Antipasti, Ricette

Crostatine di frolla salata con crema di piselli e speck croccante

Crostatine di frolla salata con crema di piselli e speck croccante

Chi l’ha detto che le crostatine possono essere solo dolci? Questa è nostra versione salata, golose  crostatine di frolla con crema di piselli e speck croccante, una vera goduria per il palato.

Una ricetta molto semplice da fare, le basi di frolla si possono anche preparare prima e congelare per poterle riempire e gustare a piacimento all’occorrenza.

Per questa ricetta abbiamo utilizzato gli stampi crostatine della Silkomart

Ingredienti per 6 crostatine

Per la frolla salata:

250 g di farina 00

100 g di burro

50 ml di acqua fredda

40 g di grana grattugiato

1 tuorlo

sale

Per la crema di piselli:

200 g di piselli

1/2 scalogno

olio evo

sale 

pepe

Per la crema di formaggio:

200 g di formaggio spalmabile

30 g di grana padano

1/2 tazzina (da caffè) di latte 

pepe

2 g di gelatina da idratare in 10 ml di acqua

Per la decorazione:

4/5 piselli cotti a crostatine

scaglie di grana padano

150 g di speck





Procedimento

Per la frolla salata

In una ciotola, lavorare con la punta delle dita la farina con il burro ammorbidito. Aggiungere un pizzico di sale, il grana grattugiato, il tuorlo e l’acqua fredda e impastare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Su un piano leggermente infarinato, formare un panetto e avvolgerlo in un foglio di pellicola. Mettere in frigo a riposare. Stendere la pasta e foderare gli stampi crostatine della SILIKOMART quindi riporli per 10 minuti in freezer. Bucherellare il fondo con una forchetta e cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti.

Nel frattempo preparare la crema di piselli: irrorare una padella con dell’olio evo, aggiungere lo scalogno tritato e i piselli, far cuocere per circa dieci minuti, aggiungendo se necessraio 1/2 bicchiere di acqua. Aggiustare di sale e pepe e frullare il tutto. Tenere da parte.

Per la crema di formaggio: per prima cosa idratare la gelatina ( 2 g di gelatina per 10 ml di acqua). Riscaldare il latte e scioglierci la gelatina idratata, unire poi al formaggio spalmabile e al grana, mescolare bene e trasferire il composto in un sac a poche con bocchetta a stella. Mettere in frigo.

Mettere le fettine di speck in una padella antiaderente calda e aspettare che diventino croccanti da entrambi i lati. Togliere dal fuoco e appoggiarle su un foglio di carta assorbente,

Per l’assemblaggio:

Riempire le crostatine con la crema di piselli e ricoprire con ciuffetti di crema al formaggio. Decorare a piacere con lo speck croccante, piselli e del grana grattugiato.

 

Crostatine di frolla salata con crema di piselli e speck croccante

Crostatine di frolla salata con crema di piselli e speck croccante-silikomart