Ricette, Rustici, Vegetariani

Focaccia vegetariana di Piergiorgio Giorilli

Focaccia vegetariana di Piergiorgio Giorilli- Selezione casillo- silikomart

Le nostre passioni e la voglia di imparare, ci portano tutte le volte che possiamo, a fare corsi con i grandi del settore e chi meglio del maestro Piergiogio Giorilli. Nell’ambito dei lievitati pensiamo sia il numero uno, simpatico, schietto, un professionista. In uno dei corsi che abbiamo fatto con lui, ci ha preparato questa focaccia vegetariana, che oggi vogliamo condividere con voi.

Una ricetta molto semplice da preparare, un impasto soffice dentro e croccante fuori, ripieno di un mix di verdure colorate e profumate: peperoni, melanzane, zucchine e pomodori. Il tocco speciale è dato da una golosa farcia di formaggi, a base di caprino, parmigiano e olio, spalmata sul primo strato di pasta. Una focaccia gustosa e saporita che vi consigliamo di provare.

Per preparare la focaccia vegetariana abbiamo utilizzato un mix di semola per pizza e di farina di farro prodotti da SELEZIONE CASILLO.

Ingredienti per uno stampo rettangolare di cm 35 x 27 circa abbiamo utilizzato SILIKOMART FOCACCIA BREAD

Per l’impasto:

250 g di semola per pizza 

250 di farina di farro

300 g di acqua

30 g di olio evo

25 g di lievito di birra (noi 7 g)

12 g di sale 

5 g di malto in alternativa miele o zucchero di canna

Per il ripieno:

100 g di formaggio caprino

25 g di parmigiano grattugiato

25 g di olio evo

150 g di zucchine

150 g di melanzane

200 g di pomodori

150 g di peperoni

basilico q.b.

sale

Per la salamoia:

20 g di acqua

20 g di olio evo

7 g di sale fino




Procedimento

Mettere nella ciotola della planetaria le farine, l’acqua, il lievito e il malto, cominciare ad impastare a bassa velocità per  circa 5-6 minuti. Aggiungere poi il sale, l’olio e continuare a lavorare aumentando gradatamente la velocità, per altri 7 minuti circa. Potete preparare l’impasto anche a mano, in questo caso dovrete raddoppiare i tempi di lavorazione. Coprire la ciotola con un panno umido e far riposare per un’ora circa.

Trascorso il tempo, trasferire l’impasto su un piano leggermente infarinato e dividerlo in due parti. Fare un giro di pieghe, allungando con le mani l’impasto e poi ripiegarlo su se stesso per tre volte. Formare due panetti, coprire con un panno umido e far lievitare fino al raddoppio.

Intanto pulire e lavare bene le verdure, tagliarle a cubetti e saltarle in una padella con olio e sale. A fine cottura aggiungere anche i pomodori a pezzi e il basilico fresco, mescolare e tenere da parte.

Con le mani stendere una parte dell’impasto fino a dargli una forma rettangolare e trasferiela nello stampo  precedentemente oliato, noi abbaimo utilizzato quello in silicone della SILIKOMART FOCACCIA BREAD.

In una ciotola mescolare il caprino con l’olio e il parmigiano e spalmarlo sull’impasto steso. Continuare con le verdure e chiudere con il secondo strato di pasta. Sigillare per bene i bordi e fare delle incisioni sulla superficie. Distribuire in modo omogeneo la salamoia e mettere in un forno spento e far lieviatre per un’ora circa.

Quindi cuocere in forno caldo a 220°C per 20-25 minuti circa.

Focaccia vegetariana di Piergiorgio Giorilli- silikomart- selezione casillo

Focaccia vegetariana di Piergiorgio Giorilli