Dolci, Ricette

Gelato allo yogurt o frozen su stecco

Gelato allo yogurt o frozen su stecco- Silikomart

Preparare il gelato allo yogurt o frozen è molto semplice, una ricetta veloce e perfetta per l’estate. Una merenda con tanta frutta fresca e yogurt da dolcificare a piacere.

Il frozen è una preparazione a base di yogurt, molto simile al gelato, più sana e meno calorica. Scegliete uno yogurt naturale di ottima qualità per avere un composto cremoso e compatto, aggiungete frutta di stagione, quella che amate di più e gusterete un gelato sano, diverso dal solito ma altrettanto buono.

Una volta pronto il gelato, potete riporlo in congelatore, in un contenitore largo e basso per circa 3 ore. L’unica accortezza che dovete avere è di mescolarlo ogni ora circa, per rompere i cristalli di ghiaccio che inevitabilmente si formeranno. Se volete un gelato espresso, potete congelare lo yogurt negli stampi per cubetti di ghiaccio, tagliate la frutta fresca dopo averla lavata e congelate anch’essa. Al momento di gustare, metteteli entrambi in un frullatore e frullate a intermittenza fino ad ottenere un composto cremoso. Servitelo in coppette individuali e aggiungete a piacere cioccolato tritato, frutta fresca o secca, miele o altro dolcificante, per una presentazione da veri professionisti.

Nel nostro caso abbiamo preparato i gelati su stecco utilizzando, dalla Linea Mini Easy Cream, lo stampo Mini Classic e lo stampo Mini Chic della Silikomart. Ideali per realizzare dei gelati perfetti anche senza l’utilizzo della macchina per gelato.

Ingredienti per 8 gelati

400 g di yogurt greco bianco

il succo di mezzo limone

200 g circa di fragole o altra frutta fresca già pulita

miele o altro dolcificante liquido




Procedimento

Lavare le fragole, tagliarle a pezzi e metterle in un pentolino. Aggiungere una cucchiaiata di miele o altro dolcificante e far cuocere a fiamma bassa per 5-7 minuti, mescolando spesso. Frullare con un mixer ad immersione, far raffreddare e conservare in frigo.

Versare lo yogurt in una ciotola, aggiungere il succo di limone e dolcificarlo a piacere, mescolare con una frusta fino ad amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Versare la metà dello yogurt in un’altra ciotola e aggiungerci la frutta, ormai raffreddata (lasciarne un po’ per la decorazione finale dei gelati preparati nello stampo mini chic).

Prendere gli stampini per i gelati e cominciare a riempirli, alternando in modo del tutto casuale, la frutta frullata, lo yogurt alla frutta e quello naturale.

Inserire gli stecchi di legno nella fessura predisposta, riempire bene e livellare. Mettere in congelatore per 6-8 ore.

Trascorso il tempo, sformare e decorare i gelati fatti nello stampo mini chic, con la polpa tenuta da parte. A questo punto potete consumarli o rimettere in congelatore aspettando l’occasione giusta.

Gelato allo yogurt o frozen su stecco- silikomart

Gelato allo yogurt o frozen su stecco