Lenticchie con il cotechino

Lenticchie con il cotechino

Tanti sono i piatti della tradizione legati al cenone di San Silvestro, cibi portafortuna che non possono mancare sulla tavola dell’ultima cena dell’anno. Allo scoccare della mezzanotte tra baci e brindisi come per magia sulle tavole degli italiani si ritorna seri e concentrati perché, arrivano le lenticchie con il cotechino. Le lenticchie, infatti, sono da sempre considerate simbolo di fortuna e denaro e nessuno benché sazio, ha il coraggio di rifiutarle…non si sa mai, magari è la volta buona!

Preparare le lenticchie con il cotechino è molto semplice e tutto sommato anche veloce. Per diminuire i tempi di preparazione abbiamo, però, utilizzato il cotechino precotto, molto più pratico e veloce da cucinare. Voi, se preferite, potete acquistare quello fresco e organizzarvi per tempo con la sua cottura che ovviamente sarà molto più lunga. È una ricetta che potete, anzi dovete preparare in anticipo perché il riposo non potrà che renderla ancora più buona!

Leggi anche altro

Questa è la nostra ricetta:

Ingredienti 

1 cotechino precotto 

300 g di lenticchie di Colfiorito

1 cipolla 

1 costa di sedano

2-3 cucchiai di polpa di pomodoro 

1 carota piccola

qualche gambo di prezzemolo

olio exravergine di oliva q.b.

1 rametto di rosmarino o una foglia di alloro

sale




Procedimento

Mettere a bagno le lenticchie in acqua fredda per 2 ore, eliminando poi quelle venute a galla.

Trascorso il tempo, far appassire in due, tre cucchiai di olio il trito di carota, sedano e cipolla. Aggiungere le lenticchie ammollate, sciacquate sotto l’acqua corrente e fatte scolare. Far insaporire per 4- 5 minuti, mescolando spesso.

Unire poi la polpa di pomodoro, i gambi di prezzemolo, il rametto di rosmarino o la foglia di alloro e dell’acqua calda, fino a coprirle di 1 cm circa.  

Chiudere con un coperchio e cuocere a fiamma bassa per 20 miuti circa, eliminare il rosmarino o l’alloro, salare e terminare la cottura aggiungendo, se dovesse essere necessario, altra acqua calda.

lenticchie preparazione- Capodanno

Intanto cuocere il cotechino seguendo le istruzioni riportate sulla confezione. Quando sarà cotto, scolarlo e tagliare il sacchetto. Eliminare il grasso in eccesso, spellarlo e tagliarlo a fettine. Se avete intenzione di preparare il cotechino qualche ora prima della cena, lasciarlo nella casseruola nel suo involucro. Qualche minuto prima della cena, riscaldarlo e poi aprire. 

Servire ben caldo su un letto di lenticchie, dopo aver aggiunto un filo di olio a crudo. 

Lenticchie e cotechino
Lenticchie con il cotechino

Da non perdere

About The Author

Related posts