Minestra di pane per la ribollita

Minestra di pane per la ribollita

La minestra di pane per la ribollita è una tipica zuppa a base di verdure, un classico piatto della cucina tradizionale toscana.

Una cucina povera e semplice fatta di ingredienti di stagione, tanto è vero che esistono più versioni a seconda della stagione in cui viene preparata. Come tutte i piatti della tradizione non c’è un’unica ricetta, ma è importante sapere che, per chiamarsi minestra di pane per la ribollita, non possono mancare i fagioli, il cavolo verza e il cavolo nero.

La tradizione vuole che la minestra si prepari mettendo insieme tutti gli avanzi dei giorni precedenti e facendoli cuocere di nuovo con il pane raffermo.

Il risultato è eccezionale, ma dovete assolutamente far avanzare un pò di minestra e il giorno dopo rimetterla sul fuoco, girandola spesso. Cambierà sapore e si trasformerà nella fantastica ribollita. Volete un consiglio?…Fatene di più!

Ingredienti

350 g di fagioli cannellini secchi (circa 600 g cotti)

500 g di bietole

600 g di cavolo nero già pulito

un cavolo verza piccolo

400 g di pomodori pelati

una carota

un gambo di sedano

una cipolla rossa

due cipollotti

pane toscano del giorno prima

olio extra vergine di oliva

sale

 




 

Preparazione

Mettere in ammollo i fagioli in acqua fresca per una notte e poi farli cuocere in due litri di acqua, leggermente salata.

In un grande tegame, far soffriggere a fiamma media, il trito di cipolla, sedano e carota. Aggiungere i pomodori pelati, un pizzico si sale, coprire e lasciarli cuocere per circa 5 minuti.

Intanto lavare tutte le verdure, tagliarle grossolanamente e aggiungerle nel tegame con il pomodoro. Mescolare e lasciarle cuocere aggiungendo una parte dell’acqua di cottura dei fagioli, aggiustare di sale.

Quando le verdure si saranno ammorbidite, ma non ancora cotte, aggiungere i fagioli e continuare la cottura per altri 30 minuti circa, a fuoco basso con il coperchio.

minestra di pane

Quando tutto sarà pronto, mettere in una zuppiera o meglio in un tegame di terracotta, le fette di pane (che io ho leggermente tostato nel forno con la funzione grill), versare la minestra e continuare a strati. Il tutto dovrà risultare abbastanza liquido, perché il pane possa inzupparsi per bene.

minestra di pane1

Condire la superficie con olio e i cipollotti  freschi tagliati a rondelle. La minestra  di pane è pronta, ma se riuscite a farla avanzare , il giorno dopo sarà superlativa!

Ribollita
Minestra di pane per la ribollita

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply