Dolci, Ricette, Ricette base, Vegetariani

Pasta di nocciole

pasta di nocciole

La pasta di nocciole, per chi non la conoscesse, è un prodotto utilizzato in pasticceria per dolci, semifreddi e gelati. Si vende online o nei negozi specializzati ma spesso non è semplice reperirla, soprattutto quando come noi decidete all’ultimo momento di preparare un dolce proprio con la pasta di nocciole. Allora che si fa?…ovvio si prepara in casa e adesso vi spieghiamo come!

Cosa fondamentale è avere un buon robot da cucina, meglio se non troppo grande, così possiamo prepararla anche in quantità minime, tutte le volte che ne abbiamo bisogno. Procuriamoci delle nocciole di ottima qualità e a questo punto non resta che cominciare…

Ingredienti

L’unico ingrediente sono le nocciole noi ne ho utilizzato 200 g già sgusciate.

 




Procedimento

Stendere le nocciole su una teglia da forno e farle tostare in forno preriscaldato a 200°C. Devono tostare e prendere un colore dorato chiaro. Ci vorranno più o meno 8-10 minuti.

Sfregarle tra le mani per eliminare la pellicina e ancora bollenti, metterle in un robot alla massima potenza e cominciare a tritarle.

nocciole

All’inizio si creerà una polvere bagnata abbastanza compatta, in questa fase vi consigliamo di fermare il robot e mescolare spesso con un cucchiaino.

pasta di nocciole

Pian piano il composto comincerà a rilasciare olio e tutto diventerà più semplice.

pasta di nocciole

Mescolare a lungo fino a ottenere una pasta liscia e cremosa.

La pasta di nocciole si conserva in frigo in un barattolo di vetro sterilizzato.

Per quanto riguarda la durata, qualcuno scrive un mese qualcun altro di più. Il nostro consiglio è di prepararne la giusta quantità per la ricetta o poco più, anche perché è talmente facile e veloce che possiamo farla tutte le volte che ne abbiamo bisogno.

Pasta di nocciole

Pasta di nocciole