Pasta e patate con provola affumicata

Pasta e patate con provola affumicata

La Pasta e patate con provola affumicata è un piatto tipico campano, una ricetta genuina e molto gustosa. Si può preparare in diversi modi, anche perchè essendo un piatto povero e molto antico, ogni famiglia ha tramandato la sua ricetta. Una cosa accomuna tutte: la pasta deve essere mista e sapete il perché? Una volta i diversi formati di pasta si compravano a peso, ciò che restava sul fondo dei vari sacchetti, si mischiava e veniva venduto a prezzo scontato. Ecco perché nella maggior parte dei piatti poveri della tradizione italiana ritroviamo questa tipologia di pasta.

Ritornando alla ricetta, in molte famiglie per insaporirla si utilizza un po’ di pancetta o meglio ancora, la cotica di maiale. C’è chi la preferisce bianca e chi invece come noi con qualche pomodoro, comunque sia la pasta e patate con la provola è un piatto che vi consigliamo di provare, una vera delizia!

Per questa ricetta abbiamo utilizzato la pasta mista de La Fabbrica della pasta di Gragnano

Ingredienti  per 4 persone

300 g di pasta mista la Fabbrica della pasta di Gragnano 

3 patate di media grandezza

100 g di pancetta (facoltativo)

200 g di provola affumicata 

parmigiano reggiano o altro a vostro gusto q.b.

2-3 cucchiai di salsa di pomodoro o 5-6 pomodorini solo per dare colore

3-4 cucchiai di olio extravergine di oliva

cipolla 

sedano

1 spicchio d’aglio

3-4 foglie di basilico

sale




Procedimento

Versare in un tegame l’olio, aggiungere la cipolla tagliata finemente, il sedano e l’aglio tritato, soffriggere a fiamma bassa. Incorporare poi le patate precedentemente lavate pelate e tagliate a cubetti, aggiungere la pancetta tagliata a pezzetti piccoli e far cuocere per qualche minuto, mescolando spesso.

pasta e patate con provola affumicata-la fabbrica della pasta di gragnano
pasta e patate con provola affumicata

A metà cottura aggiungere la salsa o i pomodorini tagliati a pezzi, il basilico, sale e pepe. Mescolare e aggiungere un paio di bicchieri di acqua.

Portare ad ebollizione e quando le patate saranno cotte, calare la pasta e portare a cottura mescolando spesso (se necessario aggiungere dell’acqua calda).

Spegnere quando è ancora al dente e aggiungere il formaggio grattugiato e la provola a tocchetti, mescolando velocemente fino a quando si sarà formata una cremina.

Il risultato finale della pasta deve essere “azzeccata” (cremosa e filante).

Servire calda e se preferite aggiungere altro formaggio e un filo di olio a crudo.

Pasta e patate con provola affumicata La Fabbrica della Pasta di Gragnano
Pasta e patate con provola affumicata

 

 

 

Da non perdere

About The Author

Related posts