Pecorella di marzapane

Pecorella di marzapane

Che ne dite, vi piacerebbe portare a tavola il giorno di Pasqua una simpatica e dolcissima pecorella di marzapane?

Con pochi ingredienti e tanta pazienza, vedrete sarà oltre che semplice soprattutto divertentissimo. Per quanto riguardo la faccina, io l’ho comprata in un negozio di dolciaria, se avete difficoltà a trovarla, potete divertirvi e provare a farla in casa con la pasta di mandorle, non sarà perfetta ma sicuramente unica!

Ingredienti

500 g di mandorle pelate

100 ml di acqua

500 g di zucchero

qualche cucchiaio di liquore a piacere

 

Procedimento

Con l’aiuto di un mixer, tritare finemente le mandorle (io ho utilizzato il bimby).

Far sciogliere in un pentolino, lo zucchero nell’acqua per circa 20 minuti quindi introdurre le mandorle tritate e cuocere per altri 8/10  minuti girando con un cucchiaio di legno.

Prendere il composto e stenderlo su carta da forno per farlo raffreddare.

Introdurre il composto in un robot da cucina, aggiungere qualche cucchiaio di liquore e lavorare qualche minuto.

Se il composto dovesse risultare un po’ duro aggiungere dell’altro liquore.

Prendere  metà del composto e stenderlo con le mani, farcirlo a piacere ( biscotti tritati, nutella, crema di pistacchi ecc) e chiudere a cilindro. Sarà la base della  nostra pecorella.

Prendere un’altro pezzo di impasto e sistemarlo su un lato del cilindro (come se fosse il collo).

pecorella

A questo punto posizionare la faccina.

pecorella 7

Decorare  a piacere con una bandierina, ovetti di cioccolata, paglietta e campanella.

Mettere l’altra metà del composto nel robot e lavorarlo fino a renderlo cremoso,  se serve aggiungere un pochino di liquore. Inserire il composto in un sac a poche con una bocchetta a stella.

Coprire tutta la superficie della pecorella con dei ciuffetti e realizziare le zampette facendo dei piccoli cilindri.

pecorella2

PECORELLA 2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

pecorella 5

About The Author

Related posts

Leave a Reply