Primi, Ricette

Pennette al peperoncino con radicchio e capocollo

Le pennette al peperoncino con radicchio e  capocollo sono un primo piatto semplice e veloce da realizzare. Una ricetta ricca e saporita fatta con pochi ingredienti ma ognuno con il suo bel caratterino. Iniziamo con un’eccezionale pasta al peperoncino, per poi passare al radicchio con il suo sapore leggermente amarognolo e per finire, il capocollo sapido e croccante. 

 Le pennette al peperoncino della Fabbrica della pasta di Gargano sono l’ingrediente principe di questo piatto molto appetitoso, per tutte le persone che amano sapori decisi e di sostanza.  

Per questo piatto ho utilizzato le pennette al peperoncino “l’Arrabbiatella” de La Fabbrica della pasta di Gragnano

Ingredienti per 6 persone

500 g di pennette al peperoncino di La Fabbrica della pasta di Gragnano

1 cespo di radicchio di Chioggia

150 g di capocollo

150 g di panna da cucina

3 cucchiai di concentrato di pomodoro

sale

pepe

olio evo

 

 




Procedimento

Tagliare a striscioline il capocollo e renderlo croccante in una padella antiaderente Dr Green di Risolì, quindi metterle da parte su un foglio di carta assorbente.

Nel frattempo tagliare il radicchio a strisce, irrorare una padella con dell’olio evo e cuocere per circa 5 minuti, aggiungendo un pizzico di sale.

pasta al peperoncino con radicchio e capocollo-gragnano

 

Aggiungere il concentrato di pomodoro qualche cucchiaio di acqua per stemperare e proseguire la cottura per altri 5 minuti, aggiustare di sale e pepe. Unire anche la panna e far amalgamare il tutto.

Cuocere le pennette in abbondante acqua salata, scolarle al dente direttamente nella padella con il radicchio. Se serve aggiungere un mestolino di acqua di cottura e mescolare bene.

Servire subito dopo aver guarnito con il capocollo croccante e qualche fogliolina di menta.

 

pennette al peperoncino con radicchio e capocollo-gragnano

Pennette al peperoncino con radicchio e capocollo