Pollo al vapore

Pollo al vapore

Il pollo al vapore è un secondo piatto leggero e gustoso, un modo sano e intelligente di assaporare i cibi senza troppi intingoli e grassi.

Se volete dare un tocco di eleganza al piatto, fate me preparate una tartare di pollo e diventerà un piatto delizioso adatto a qualsiasi occasione.

Ingredienti

600 g. di petto di pollo

1 scalogno

1 bicchiere di vino bianco

olive verdi denocciolate

prezzemolo

aceto balsamico

acciughe sott’olio

capperi sotto sale

olio evo

sale

pepe in grani

Preparazione

Tagliare il petto di pollo a dadini.

In una casseruola far sobbollire per 20 minuti 1 l di acqua con il vino ,il prezzemolo, lo scalogno e qualche grano di pepe.

Disporre il cestello  per la cottura a vapore in una pentola, versare il brodo filtrato e riportare a bollore.

Disporre il pollo sul cestello e cuocere per circa 5 minuti.

Versare in un barattolo 3 cucchiai di olio, 1 cucchiaino di aceto, sale e pepe.

Chiudere e agitare.

Mescolare i dadini di pollo con il trito di prezzemolo, mettere un coppasta al centro di un piatto e riempirlo con il pollo, premere per compattare bene e sollevare il coppapasta.

Fare cosi con altre 3 tartare, condire con la vinagrette, guarnire con capperi, olive e acciughe tritate.

pollo al vapore

Da non perdere

About The Author

Related posts

Leave a Reply